123Design – Hello Cube!

cubo

Un CAD 3D è un programma per disegnare nello spazio tridimensionale. Un software elabora una scena in 3 dimensioni (come il mondo reale) e la visualizza su uno schermo in due dimensioni. Per interagire con il programma utilizziamo, al massimo, un mouse: un aggeggio che scorre su un piano e non nello spazio. Potremmo intuire che tutto ciò sia fonte di qualche problema… In effetti è quello che è capitato a me la prima volta che mi sono avvicinato a questo tipo di programmi. Sono rimasto leggermente disorientato. Non è facile muoversi e né disegnare oggetti in tridimensionali in Flatlandia.

Molti di noi vanno di fretta e non hanno troppo tempo da perdere per conoscere ogni dettaglio di un programma complesso come un CAD. Vediamo subito come ottenere un risultato: disegniamo un cubo e piazziamolo sulla scena, cioé la visualizzazione dello spazio tridimensionale fornita dal software. Possiamo vedere una griglia sospesa nel grigio. Ci serve per avere un riferimento e non galleggiare nello spazio come David Bowman.

000_scena

Il menù è collocato lungo una barra di colore blu, nella parte superiore della finestra. Scorrendo il mouse sulle icone, compaiono i nomi delle funzioni e si aprono dei sotto menù. A noi interessa “primitives” (disegno di una sfera e di un cubo). Nel sotto menù facciamo clic sul disegno del cubo.

001-menu-oggetti

Nella scena comparirà un cubo grigio, semi trasparente “appiccicato al mouse”. Decidiamo dove piazzarlo e facciamo un clic.

002-piazzare_cubo

Il cubo, posizionato, diventerà più scuro.

003-cubo-posizionato

Il cubo risulterà incollato alla griglia orizzontale. Possiamo muoverlo trascinandolo con il mouse (drag: trascinare con il pulsante sinistro del mouse premuto).

Ora vorremmo cambiare il punto di vista o l’ingrandimento della scena. Possiamo usare il mouse o farci aiutare dai menù laterali.

Il primo tipo di movimento è chiamato orbit e permette di ruotare la scena. Lo attiviamo facendo drag con il taso destro del mouse: puntiamo il mouse in una zona in cui non siano presenti oggetti e premiano il tasto destro mentre lo spostiamo. Compariranno al posto della freccia due piccoli cerchi e la scena inizerà a ruotare.

drag-sx

Possiamo ingrandire o ridurre la visuale utilizzando la rotellina del mouse (zoom).

Infine possiamo spostare tutta la scena con il comando pan: drag premendo il tasto centrale o la rotellina del mouse.

drag-cnt

Gli stessi comandi sono attivabili utilizzando la barra laterale.

004-barra-laterale

Dall’alto al basso:

pan, orbit, zoom, fit, materials/outlines, solids/sketches.

Per attivare una delle prime tre funzioni facciamo clic sull’icona e poi facciamo drag con il mouse sulla scena. Attenzione! in questo caso il drag si fa sempre con il tasto sinistro.

drag-sx

La quarta funzione, fit, centra ed ingrandisce gli oggetti nella finestra.

Ogni figura è composta da facce e spigoli, cioè i bordi (disegnati con delle linee nere). Scegliendo di visualizzare solo i bordi è come se i gli oggetti siano trasparenti. Per visualizzare solo i bordi, facciamo clic sull’icona materials/outlines e scegliamo outines only:

 010-outlines

Scegliendo materials only, le linee e i bordi scompariranno.

L’ultima icona, solids/sketches, si utilizza per nascondere o visualizzare i solidi (proviamo… scomparirà tutto) o per nascondere o visualizzare gli sketches, che sono dei disegni in due dimensioni (li vedremo più avanti).

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*