123Design – Realtà distorta

cubo-spompo

Il menu primitive di 123Design offre un buon numero di primitive, cioè di figure base. Per Irving Biederman la mente umana riconosce un 24 figure base chiamate geoni (icone geometriche). 123Design non ha 24 primitive differenti, ma con i solidi che offre e le possibilità di modifica fornite, riusciamo a creare qualsiasi tipo di oggetto.

Per creare una figura nuova potremmo comporre dei solidi incollandoli o raggruppandoli come abbiamo visto nei post precedenti.

A volte non è sufficiente raggruppare delle figure, oppure è troppo laborioso farlo e sarebbe meglio poter modificare l’aspetto delle primitive. Con 123Design possiamo modificare facce e spigoli dei solidi. Vediamo come: selezioniamo una figura (un cubo ) con un clic, quindi facciamo un secondo clic sulla parte che desideriamo modificare: faccia o spigolo.

058-edit-figura

Apparirà un piccolo menu con l’icona a forma di ingranaggio. Per la faccia il menù offre tre possibilità: tweak, press/pull e shell.

064-menufaccia-tweak

Tweak serve per spostare o ruotare la faccia selezionata. Attiviamolo con un clic. Sulla faccia apparirà una specie di goniometro, simile a quello utilizzato per spostare i solidi.

067-faccia tweak

Possiamo trascinare le frecce o gli elementi del goniometro per spostare la faccia o ruotarla, oppure possiamo fornire dei valori precisi per le modifiche utilizzando l’apposita casellina di testo che appare sulla scena.

071-faccia tweak esempio 2

Tirando uno dei “pallocchi” possiamo ruotare la faccia.

071-faccia tweak in corso

Il secondo tipo di modifica è press/pull, cioè tira o spingi. Con questo comando possiamo allungare o restringere il solido appena creato. Proviamo a tirare la freccia perpendicolare alla faccia.

068-faccia-pull

Il cubo si allungherà. La stessa operazione si può fare anche con la funzione tweak che abbiamo appena visto.

Infine possiamo svuotare la figura, creando delle scatole con shell.

069-faccia-shell

Agendo sulla freccia imposteremo so spessore “a vista”, ma con il menù possiamo specificare valori precisi. L’opzione di dafault è quella di creare la scatola mantenendo la dimensione esterna della figura. Con Direction posso cambiare quast’ultimo comportamento e far crescere la shell all’esterno della figura oppure metà e metà.

Vediamo le modifiche sugli spigoli: tweak, fillet e chamfer. Il menù si attiva cliccando sullo spigolo (diventa azzurro):

063-edit-menu-vertice

Con Tweak posso spostare o ruotare lo spigolo. Il solido si modificherà seguendo la nuova posizione del segmento.

072-vertice tweak

Anche in questo caso comparirà il solito goniometro.

Fillet serve per arrotondare il bordo della figura.

070-vertice fillet

La funzione chamfer “mozza” lo spigolo.

073-vertice-chamfer

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*