stampa 3D

Mini Guida galattica alla Stampa 3D Open Source

di Paolo Aliverti

Le stampanti 3D esistono da quasi quarant’anni e la plastica è solo uno dei tanti materiali che le tecnologie additive utilizzano. Le stampanti open source impiegate dai maker utilizzano la plastica per via della semplicità d’impiego, per il basso costo dei materiali oltre che per la fortunata coincidenza di un brevetto scaduto.

In questo libro troverete una panoramica sul mondo della stampa 3D e delle tecnologie additive. Il libro si focalizza poi sulle stampanti 3D OpenSource FDM, descrivendone il funzionamento e l'utilizzo, spiegando anche come modellare correttamente per stampare oggetti con successo.

Il titolo è un omaggio a uno dei miei libri di fantascienza preferiti.

252 pagine | Brossura | A5
Ed. Zeppelinmaker.it -
ISBN: 978-0-244-26401-7

Mini Guida galattica alla Stampa 3D Open Source

Nel gennaio del 2020 ho ricevuto dalla casa editrice Hoepli una lettera in cui mi comunicavano che il mio libretto “Stampa 3D, stazione futuro” sarebbe stato tolto dal loro catalogo: ero libero da vincoli contrattuali. Non avendo ricevuto nessuna controproposta ho deciso di rimettere mano al libro, integrandolo di nuove pagine e numerose altre informazioni raccolte in questi anni. Ho recuperato i numerosi articoli che ho scritto per varie riviste e case editrici e gli ho dato una nuova veste. Tra le altre cose mi mancava un libro di testo da fornire ai miei studenti e anche un testo sulla stampa 3D tra i vari libri che ho scritto finora. Mi sono dunque detto: rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo un’altra volta. Ecco dunque com’è nata la “mini guida galattica alla stampa 3D Open Source”.

Indice

  • 1. Introduzione
  • 2. Tecnologie
  • 3. Com'è fatta una stampante
  • 4. come funziona una stampante 3D
  • 5. Progettare in 3D
  • 6. Stampanti
  • 7. Hacker, Maker e Software Libero
  • 8. Oggetti