Come verificare un diodo zener

diodo 1n4007

I diodi zener possono essere verificati come comuni diodi, in modo da capire se il diodo è in corto o interrotto. Anche quando un diodo zener sembra buono, sarebbe opportuno misurarne la tensione di zener, Purtroppo i comuni tester non possono effettuare queste misure ed è necessario costruire un piccolo circuito per alimentare il diodo in polarizzaizone inversa tramite una resistenza (per esempio da 1 kohm) e quindi misurare la tensione ai capi del diodo zener. Se non si ha idea della tensione nominale del diodo conviene partire da una tensione bassa e salire fino a che non si stabilizza. La tensione applicata deve essere superiore a quella nominale del diodo zener. Se il diodo è da 12 volt, applicate almeno 13 o 14 volt.

In commercio esistono numerosi strumenti che possono verificare anche diodi zener (tipo i chip tester) o circuiti ad hoc che si possono costruire in casa.

Ecco uno schema per la verifica del diodo zener:

test diodo zener

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*