Contatti

Fino a qualche tempo fa riuscivo a rispondere a tutti. Anche oggi cerco di farlo per non scontentare nessuno ma ricevo decine e decine di messaggi, da ogni piattaforma social. Purtroppo per leggere tutte le mail, capirle e dare una risposta servono ore e ore di tempo… che purtroppo non ho. Ricevo sketch da correggere, compiti da svolgere, richieste di lavoro camuffate da consigli, quello che deve fare il progetto per la laurea… Ho provato a indicare delle regole che riporto qui di seguito (*) ma nel 99% delle volte vengono ignorate. Il risultato è che la mia casella di posta è colma di messaggi non letti. A me dispiace moltissimo ma non mi è possibile far fronte a questa marea di richieste.

(*) Leggere prima di mandare una mail:

(1) Cerca di essere sintetico. Ricevo numerosi messaggi ogni giorno e non posso leggere mail con centinaia di righe di testo. (2) Non inviarmi sketch da correggere. (3) Se scrivi a nome di un’azienda o sei un imprenditore/artigiano/professionista che necessita aiuto per lo sviluppo di un progetto considera il costo del mio lavoro. Se quello che vuoi fare esiste già (cosa tra l’altro molto probabile), chiediti perchè lo vuoi fare. Se l’oggetto che desideri realizzare ha un certo costo e pensi, rivolgendoti a me, di spendere di meno, lascia perdere: un abito da Zara costa 100 euro. Ti piace e quindi pensando di risparmiare lo chiedi a un sarto che per realizzarlo ti chiede 10 volte tanto. Te ne vai arrabbiato e offeso. Ecco, io sono il sarto. Fare le cose su misura costa. L’abito di Zara costa poco peché ne producono a migliaia. Hanno investito nella progettazione del primo modello e poi hanno spalmato il costo sulle migliaia di capi. (4) Se hai bisogno di un aiuto per completare un progetto che hai lasciato a metà: non ti posso aiutare. Probabilmente hai iniziato un lavoro pensando di realizzarlo in economia e ora ti serve qualcuno che lo renda perfetto. Per comprendere quello che hai fatto mi serve del tempo oltre al lavoro che devo metterci dopo. La cosa non è conveniente (vedi l’esempio dell’abito di Zara al punto 3). (5) Sono sempre a disposizione per rispondere a domande o per fornire consigli purchè siano richieste fatte con buonsenso, sincere e sintetiche. (6) Non faccio lavori per privati neppure a pagamento. (7) Se hai solo dei rudimenti della materia e vorresti aiuto per realizzare un progetto fuori dalla tua portata: non posso aiutarti. (7) Non so quando risponderò e quindi non seccarti se non ti rispondo immediatamente. (8) Sabato e Domenica, i giorni festivi e prefestivi li considero di riposo.


Mailing List

Se vuoi ricevere notizie sulle mia attività, pubblicazioni, presentazioni, iscriviti alla mia mailing list. Scrivo delle newsletter non periodiche, 2 o 3 volte all’anno, solitamente per annunciare qualche novità e inviare campioni gratuiti o ebook.


Condividi