Corso stampa 3D

La Stampa 3D – laboratorio introduttivo alla prototipazione rapida e alla Digital Fabrication.

Le stampanti 3D esistono fin dal 1984. Fino a pochi anni fa erano macchine complesse e molto costose, ma oggi queste macchine sono accessibili a chiunque. Il movimento dei maker e il progetto RepRap hanno portato queste macchine sulle nostre scrivanie. Le stampanti hanno grandi potenziali e possono essere di grande aiuto a chi si occupa di progettazione, design, produzione anche artigianale.

progettazione e stampa di un oggetto in 3D

Progettare e poi stampare in 3D

 

Obiettivi

Il corso avvicinerà i partecipanti alle tecnologie di stampa 3D, ripercorrendo brevemente la storia delle stampanti, dalle origini fino ai giorni nostri. Vedremo insieme come funzionano queste macchine e che programmi sono necessari per disegnare degli oggetti e poi realizzarli. Il corso illustrerà anche i concetti e le potenzialità della Digital Fabrication. Sono previste attività pratiche e l’utilizzo di una stampante 3D Sharebot.

Destinatari

Per partecipare al corso non sono necessari particolari requisiti. E’ suggerito a:
designer, progettisti e artisti che si vogliono avvicinare al mondo della prototipazione rapida;
imprenditori e manager che vogliono comprendere la tecnologia e il fenomeno della digital Fabrication;
responsabili e manager del settore tecnico e produttivo;
insegnanti e studenti.

Programma

  • Il movimento dei Maker, FabLab e Digital Fabrication
  • Storia delle stampanti 3D e startup “3D”
  • Tecnologie additive
  • Funzionamento della stampante
  • toolchain di stampa
  • programmi e fondamenti di disegno in 3D
  • reverse engineering
  • realizzazione e stampa di un progetto
  • discussione con i partecipanti.

Dettagli

durata: da 2 a 8/16 ore circa
partecipanti: 15/20 max
requisiti: computer portatile

Inviami un messaggio per richiedere informazioni.

I vostri commenti

“Ciao Paolo, grazie ancora per le slide e soprattutto per il corso, che è stato molto utile per capire cosa è e a cosa serve realmente la Stampa 3D, senza cadere nelle fantasie dei servizi televisivi, capendone le grandi potenzialità e la vera storia dal punto di vista dei Maker, come uno dei più utili tra i tanti loro strumenti per creare. – V.”

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*