123Design – Come ruotare e spostare gli oggetti

Proviamo ad aggiungere due cubi alla scena; il primo con le dimensioni di default e il secondo con lato da 40 millimetri.

021-due cubi

Ora vorremmo modificare la composizione e magari avvicinare o mettere in contatto i due cubi. E’ facile spostarli sullo stesso piano: ne selezioniamo uno e lo trasciniamo. Il cubo si sposterà rimanendo incollato alla griglia bianca del piano XY.

Come seleziono un cubo: con un clic; i contorni del cubo diventano azzurri.

Come de-seleziono un cubo: facendo clic in un punto vuoto della scena.

Quando seleziono un cubo, sul fondo della finestra compare un piccolo menù che serve per:

  • modificare il materiale dell’oggetto,

  • spostare l’oggetto (move),

  • ridimensionare l’oggetto (scale),

  • nascondere l’oggetto (hide).

Se per sbaglio ci scappa un clic su hide e l’oggetto sparisce, per farlo ricomparire bisogna scegliere “show solids” dalla barra laterale.

022-edit figura

Per riposizionare il cubo a piacere, facciamo un clic sulla voce move.

024-menu edit MOVE

Sul cubo appariranno una serie di frecce ed archi: facendo “trascina” con il tasto sinistro del mouse, possiamo modificare la posizione e l’orientamento del cubo.

025-move figura

Trascinando una delle frecce è possibile spostare la figura in una sola direzione. Oltre che i movimenti “liberi” possiamo definire anche degli spostamenti precisi, digitando la lunghezza del movimento nella casellina di testo che appare vicino al cubo. Per esempio possiamo sollevare il cubo di 15 millimetri.

026-move su un asse

Con un clic su uno dei rettangolini possiamo muovere la figura su un piano. Avremo notato che la casellina di testo posta di fianco al cubo ora presenta due textbox in cui possiamo inserire dei valori numerici precisi.

027-move su un piano

Con un clic sulla “pallina” centrale il movimento è libero e l’oggetto si muove in tre dimensioni. Posizionarlo in modo preciso, in questa modalità, è molto difficoltoso.

028-move libero

Le caselline di testo ora sono tre e possiamo inserire le tre nuove coordinate in cui spostare l’oggetto.

I cerchietti disposti sugli archi servono per ruotare l’oggetto.

029-move rotate

Anche in questo caso è possibile ruotare in modo “libero” con un “clic e trascina” del mouse oppure inserendo nella casellina un valore preciso per l’angolo di rotazione (da 0° a 360° ed anche con valori negativi).

030-move rotate 2

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*